READING

Giorgio Andreotta Calò primo classificato del seco...

Giorgio Andreotta Calò primo classificato del secondo bando Italian Council

Giorgio Andreotta Calo

Primo classificato del secondo bando Italian Council


Giorgio Andreotta Calò
primo classificato del secondo bando Italian Council per la promozione internazionale della creatività italiana, con un progetto nato dalla collaborazione, promossa dalla vale, tra la Fondazione Oude Kerk di Amsterdam e il Museo della Triennale di Milano.

Ispirato all’iconoclastia, il progetto ruota intorno al ruolo della luce, al suo potenziale fisico e simbolico nel creare immagini reali e latenti e sviluppare l’ immaginario.

Consiste nella realizzazione di una vetrata, che scherma l’ingresso della luce in un luogo vuoto come l’Oude Kerk, e nella sua dislocazione al Museo della Triennale.

Proprietà dello Stato italiano, la vetrata con volta a tutto sesto sarà composta da formelle soffiate a bocca a Tilburg, con incisioni realizzate dai maestri di Murano. La vetrata verrà destinata, in comodato d’uso, alla finestra della cappella del Santo Sepolcro nell’Oude Kerk, la più antica chiesa di Amsterdam, chiesa cattolica consacrata nel 1306 e convertita  dalla furia iconoclastica del 1566 a sobrio tempio calvinista.

Parte integrante della vetrata, e cioè un’opera fotografica protetta dalla stessa lastra in vetro soffiato, che trattiene la frequenza dei raggi ultrarossi evitando l’ossidazione dei sali d’argento, verrà allestita al Museo della Triennale di Milano, entrando a far parte della collezione permanente del museo italiano.

www.aap.beniculturali.it/italian-council-2017_2_3.html
oudekerk.nl/en/
www.triennale.org/


RELATED POST

INSTAGRAM